Dialogo di una prostituta con un suo cliente

ZV8X4354Foto di scena | Rassegna stampa

di Dacia Maraini

una produzione Teatro In Fabula e Associazione Micropolis
con Pina Di Gennaro e Antonio Piccolo
regia di Aniello Mallardo

voci di Pina Di Gennaro, Stefano Ferraro, Valeria Frallicciardi, Aniello Mallardo, Antonio Piccolo
assistente alla regia: Valeria Frallicciardi
scene: Antonello De Leo
foto di scena: Andrea Falasconi

debutto > 27 gennaio 2010: Spazio Libero Teatro, Napoli
repliche > 28-31 gennaio 2010: Spazio Libero Teatro, Napoli

Note

“La donna può solo decidere se prostituirsi in pubblico o in privato, per la strada o in casa, chiaro?”
Dacia Maraini

In una stanza un uomo ed una donna si attraversano, si velano, si svelano e si confrontano. La loro  semplice e intima relazione  ripropone l’annosa dialettica tra l’universo femminile e quello maschile. La domanda è sempre la stessa: che cosa significa essere donna ?
Tratto dall’atto unico “Dialogo di una prostituta con un suo cliente” di Dacia Maraini, lo spettacolo cerca di analizzare il ruolo e la funzione della donna nella società odierna, attraverso lo scontro incontro tra una prostituta ed un suo cliente.